mare e montagne

Mare e montagna

Le spiagge

In Versilia più di 400 stabilimenti balneari attrezzati su 30 chilometri di costa offrono servizi e piacevoli occasioni di svago per tutti.
Da Torre del Lago Puccini a Forte dei Marmi bagni di sole in total relax, ampie piscine e centri benessere, aree sportive, baby club, attenzione agli amici a quattro zampe, prelibatezze da gustare vista mare. E l’affaccio suggestivo dai pontili di Lido di Camaiore, Marina di Pietrasanta e Forte dei Marmi per chi, all’ora del tramonto, cerca attimi indimenticabili.
L’accessibilità e la cultura dell’accoglienza sono di casa, come certificano da anni i maggiori riconoscimenti turistici nazionali e internazionali: la Bandiera Blu, per la qualità ambientale delle località rivierasche; quella Verde, assegnata alle spiagge a misura di bambino e la Gialla, per l’attenzione al “turismo del movimento”.

via-panoramica-da-pitoro

Le colline

I borghi collinari della Versilia sono piccole oasi incantate nella quiete della natura. Il profumo dei prati e degli orti, il vento che scuote le chiome degli alberi, lo sguardo che scorre placido lungo il profilo gentile di queste alture sono i primi piaceri offerti a chi si concede un soggiorno lungo o una breve vista. Quanto basta per godere di un’ospitalità che sa di famiglia.
Sulle colline di Pietrasanta, dove i sapori più genuini della tradizione toscana si sposano al ricordo di grandi nomi della cultura italiana. Fra i borghi di Camaiore, paradiso per gli escursionisti ma meta ideale anche per appassionati di arte, storia e paesaggi meravigliosi. Sulle alture di Massarosa, attraversando siti archeologici, vaste distese di ulivi ed eleganti ville signorili, all’ombra di antiche pievi dalle architetture possenti.

escursioni_rifugio_del_freo
Le Alpi Apuane

Una corona di pareti rocciose, grotte profonde e boschi di querce e castagni e incornicia la Versilia, porta di accesso al Parco Regionale delle Alpi Apuane.
Sul territorio di Camaiore, Seravezza e Stazzema gli appassionati di trekking e mountain bike possono scoprire una ricchissima mappa di sentieri, versanti, rifugi e ferrate lungo le tante vette da scalare, molte sopra i 1000 metri di altezza, fino a sfiorare i 2000. Per chi ama la montagna meno “sportiva” c’è il più grande complesso carsico d’Italia, l’Antro del Corchia, che offre percorsi per tutta la famiglia. Ci sono spettacolari attrazioni naturali nei dintorni dei piccoli borghi, raggiungibili attraverso una rete sentieristica più leggera e le cave famose nel mondo per l’estrazione del marmo, visitate nel ‘500 anche dal grandissimo Michelangelo.